Per fare parodontologia bisogna stare insieme alle persone, essere un punto di riferimento per i pazienti, creare un rapporto di fiducia.

Per questo motivo, è fondamentale essere in grado di costruire un dialogo non limitato alla sfera medica, mirato a coinvolgere i pazienti attivamente nel trattamento di una malattia cronica come la parodontite e delle condizioni a essa associate.

Leggi l’articolo di Sofia Drivas sull’intervista motivazionale nell’ultimo numero del Periocampus Herald.

Link all'articolo: https://bit.ly/30yAqIM




Vedi su Facebook